Make your own free website on Tripod.com

Silvia Gentilini

E’ nata a Padova nel 1958.

Nel 1977 s’iscrive all’Accademia di Belle Arti "Lorenzo da Viterbo", diretta da G. Gatt.

Nel 1980 č a Milano dove segue i corsi di G. Ballo, L. Veronesi, W. Valentini, E. Tadini alla Nuova Accademia.

Dal 1984 č a Padova dove insegna Discipline Pittoriche.

Nel 1989 frequenta il corso di Calcografia presso il Centro Artistico Internazionale dell’Accademia Raffaello di Urbino e nel 1990 il corso "Percezione e colore", Diesse - Centro Interdipartimentale Studi Colore e Arte dell’Universitā di Padova.

Mostre Collettive:

1987

Padova, Cattedrale ex Macello, Giovani artisti a Padova.

1988

Padova, Seconda Selezione Triveneta, Biennale Giovani Artisti,: premio-acquisto della Camera di Commercio della cittā.

1989

Padova, Galleria La Cupola, Collettiva del Piccolo Formato.

1990

Padova, Galleria La Cupola. Di Segno.

Abano Terme, Associazione Culturale DiSegno, Spazio C. di Q.,Il segno del Sublime.

1991

Padova, Oratorio de Le Madalene, Verticale.

S. Martino di Lupari, Chiesa Storica, Cosmo, a cura del gruppo DiSegno, introduzione del Prof. G. Zennaro.

1992

Padova, Parco Prandina, DiSegno.

Padova, Reggia Carraresi, Segnali all’orizzonte 2, a cura di R. Petrucci.

S. Martino di Lupari, Chiesa Storica, DiSegno 3.

1994

Nancy (F), Sale Comunali, Collettiva d’Arte al Femminile.

1995

Venezia, Progetto Outpost,

Stra, Villa Pisani, Memorie e attese, a cura di L. Bortolatto, Associazione Le Venezie, con il Patrocinio della XLVI Biennale d’Arte di Venezia, presentazione di C. Semenzato

1996

Bologna, Sale Museali del Quartiere S. Stefano, Apparenze e dimore, a cura di M. Cancelli..

Abano Terme, Kursaal, Verticali.

Treviso, Reggia dei Carraresi, Terre d’acqua, a cura di L. Bortolatto.

Stra, Villa Pisani, L’abito come metafora, a cura di L. Bortolatto

1999

Padova, Cattedrale ex Macello, Hortus Imperfectus, a cura di E. Gusella, interventi di M. Donā e P. Rovatti.

e mail:  sil.gent@tin.it