Make your own free website on Tripod.com

 

Il canto dell'usignolo

 

Un usignolo ancora canterÓ,

non farÓ come voi dite,

non tacerÓ.

Dolce e forte

salirÓ la sua voce,

in un fresco mattino

si perderÓ nel verde,

salirÓ nella luce,

la udranno le ultime stelle.

Dolce e forte,

sazia d'amore,

incontrerÓ ali bianche.

Il suo eco

si frangerÓ sulla spuma del mare.

Forte e dolce

sarÓ udita

da chi ancora sa amare.